easydive Store
(0)
(0)
Il tuo carrello è vuoto
tot. IVA escl.: 0 0 00 articoli nel tuo carrello
Preventivo ()

Calendario Eventi Easydive - Eudi 2020

Calendario Eventi Easydive - Eudi 2020

Ecco gli Eventi da non Perdere Durante la 28° Edizione dell'Eudi Show a Bologna.

Venerdì 28 Febbraio 2020



Venerdì ore 12.00 – palco Ferraro – Nuove invenzioni Easydive. Presentazione della Nuova Custodia Subacquea Easydive e Novità del 2020. Relatore: Fabio Benvenuti

Sabato 29 Febbraio 2020



Sabato ore 10.30 – Videosub Cafè – ADCOM Bologna, relatore Alfonso Romeo l’audio per il video nelle VideoCamere, Mirrorless, DSLR e SmartPhone. Come registrare se non c’è la presa microfonica, microfoni subacquei e impermeabili. Lo smartPhone come registratore audio. BlackMagic Pocket Cinema Camera 4K e 6K, nuova custodia Easydive per BlackMagic




Sabato ore 11.00 – Università della fotografia – Easydive presenta “La ricerca dei soggetti migliori e dell’attimo fuggente, e le tecniche per coglierlo (quasi) sempre” Un noto fotografo e biologo marino ci guida attraverso la fotografia, con consigli su come localizzare i soggetti più strani e su come cercare di coglierli mentre fanno qualcosa. Tra fotografia e comportamento. Relatore: Massimo Boyer



Sabato ore 11.30 – Videosub Cafè – Incontro con l’autore: Andrea Mescalchin presenta “Dubanac cave 2019” Gigi Casati Exploration. Il filmato è stato realizzato la scorsa estate nell’esplorazione di una grotta in Croazia. Luogo Affascinante ma per arrivarci… solo dopo il superamento di una serie di strettoie, l’ultima delle quali a -75m. Il tema dell’incontro: le riprese in grotta nel corso di immersioni tecniche estreme.




Sabato ore 12.30 – Videosub Cafè – Mauro Francesconi Il linguaggio dell’immagine, ovvero, come comunicare al meglio quello che vogliamo dire con i nostri filmati Al pari di qualsiasi altro linguaggio, quello audiovisivo è costituito da un insieme di segni che, relazionati tra loro attraverso un sistema di regole, è utilizzato per comunicare qualcosa a qualcuno. Le opere basate su immagini in movimento assumono sempre una forma narrativa, anche quando devono informare o documentare. Utilizzano un linguaggio, quello audiovisivo, costituito dalla convergenza e dall’equilibrio di una serie di linguaggi settoriali. Questa forma di comunicazione è attualmente la più diffusa e potente tra quelle in circolazione. Ha dato vita ad innumerevoli opere della più diversa tipologia.




Sabato ore 13.00 – Università della fotografia – Alberto Balbi presenta “Saghe mentali…atto secondo” Viaggio semi serio nel mondo della fotografia subacquea tra febbre da social, falsi profeti, fake foto e vita fotografica virtuale. Un’ ora di relax e divertimento con una analisi della fotografia moderna in chiave ironica ma con molti spunti di riflessione. Relatore: Alberto Balbi




Sabato ore 15.00 – Università della fotografia – Easydive presenta “Inquadratura soggettiva o oggettiva? Non deve essere la posizione del fotografo a determinare l’inquadratura, ma l’inquadratura a guidare la posizione del fotografo. Prima decidi quale inquadratura vuoi, e poi ti posizioni di conseguenza. Relatore: Francesco Pacienza




Sabato ore 15.00 – palco Assosub –Andrea Bada e il Team Techdive presentano “La Nave Liberty William W. Gerhard” Dopo 76 anni, dal buio degli abissi Andrea Bada e il Team Techdive, riportano alla luce il gigante armato, La Nave Liberty William W. Gerhard. Relatori: Andrea Bada, Ivano Predari, Andrea Mescalchin




Sabato ore 15.00 – Videosub Cafè – Igor D’India Abyss cleanup: Un progetto per raccontare (e rimuovere) le discariche sottomarine. Si parla tantissimo ultimamente delle isole di plastica e delle microplastiche disperse in mare. Da recenti studi è emerso però un fatto altrettanto inquietante: molti dei rifiuti che finiscono in mare affondano e si depositano sui fondali, formando immense discariche che dureranno nei secoli. Partendo da un recente studio scientifico dell’Università di Roma, che ha scoperto una immensa discarica nello Stretto di Messina ( dove si registrano dai 121,000 oggetti per km2 a quasi 1.3 millioni di oggetti per km2.), il documentarista Igor D’India partirà con l’esplorazione dei fondali marini da -10 a -400 metri per individuare accumuli di rifiuti tra Sicilia e Liguria. Il filmmaker lavorerà insieme a un team di sub esperti, con l’uso di ROV e tecnologie sperimentali. Si tenterà, dove possibile, di rimuovere i rifiuti, elaborando un metodo da replicare con budget contenuti.” 




Sabato ore 17.00 – Università della Fotografia –Blucobalto photo Academy “A tu per tu con i grandi fotosub” intervista a Davide Lopresti. Relatore: Alberto Balbi

Domenica 1 Marzo 2020



Domenica ore 13.00 – Università della fotografia – Alberto Balbi presenta “Postproduzione con photoshop e lightroom” Applicazione in diretta di principi di fotoritocco e elaborazione delle immagini con photoshop. Come un professionista recupera immagini “sfortunate” e come sfruttare gli strumenti di Adobe per migliorare dettaglio, e tridimensionalità e attenuare la sospensione anche in immagini da cestinare. Relatore: Alberto Balbi




Domenica ore 14.00 – palco Assosub – UNICAL e MIBACT-ICR Presentano: “Immersioni reali, virtuali e aumentate nei siti archeologici sommersi del Mediterraneo” Le tecnologie della Realtà Virtuale e Aumentata abilitano nuove forme di valorizzazione dei siti archeologici sommersi sia per i subacquei che per chi non si immerge. L’obiettivo è di sensibilizzare il grande pubblico sull’importanza di conoscere e tutelare il patrimonio culturale sommerso e, di conseguenza, di stimolare la crescita il turismo culturale subacqueo. Relatori: Prof. Fabio Bruno (Università della Calabria) e Barbara Davidde Petriaggi ( Istituto Centrale del Restauro del Ministero per i beni culturali)




Domenica ore 16.00 – Università della fotografia – Easydive presenta “Un tuffo nel microcosmo : macro fotografia bilanciata tra biologia ed arte” Relatore: Ruggero Pastorino

Domenica ore 16.30 – Università della fotografia – Easydive presenta “Lo Spazio Colore” Perché usare Adobe RGB osRGB? Cos’è uno spazio colore e quale scegliere per ottenere il massimo risultato nelle proprie fotografie? Relatore: Francesco Pacienza


Domenica ore 16.30 – palco Assosub –Andrea Bada e il Team Techdive presentano “La Nave Liberty William W. Gerhard” Dopo 76 anni, dal buio degli abissi Andrea Bada e il Team Techdive, riportano alla luce il gigante armato, La Nave Liberty William W. Gerhard. Relatori: Andrea Bada, Ivano Predari, Andrea Mescalchin

Brands

Fujifilm
BlackMagic
Canon
Hasselblad
Leica
Nikon
Olympus
Panasonic
Sony
Huawei
iPhone
Samsung
Smartphone Android
Sony Xperia
Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle offerte.
+39 338 9994219 Numero Whatsapp per info, ordini e preventivi